Login

Sign Up

After creating an account, you'll be able to track your payment status, track the confirmation and you can also rate the tour after you finished the tour.
Username*
Password*
Confirm Password*
First Name*
Last Name*
Birth Date*
Email*
Phone*
Country*
* Creating an account means you're okay with our Terms of Service and Privacy Statement.
Please agree to all the terms and conditions before proceeding to the next step

Already a member?

Login
3408165071 infomangotour@gmail.com

Sudafrica

0
Prezzo
Da1,980€
Prezzo
Da1,980€
The tour is not available yet.

Proceed Booking

Save To Wish List

Adding item to wishlist requires an account

50
Data: 23/08/2024

Date del viaggio

Dal 23 agosto al 05 settembre

Quota di partecipazione (Minimo 20 partecipanti)

€ 1980 per persona in camera doppia

La quota comprende:

volo di linea, volo interno, 10 notti in hotel in pernottamento e prima colazione, nostro accompagnatore/autista, tutte le cene, visita guidata al Museo dell’Apartheid, assicurazione medica.

La quota non comprende:

mance, bevande, extra di carattere personale e tassa soggiorno.

Spese aggiuntive:

tasse aeroportuali € 345, quota d’iscrizione € 50, assicurazione contro annullamento € 125

Descrizione

Poche destinazioni evocano immagini e sensazioni come quelle che un viaggio in Sudafrica può suscitare. Terra di paesaggi indimenticabili, di natura incontaminata e variegata, di tradizioni millenarie e storia, la Nazione Arcobaleno è la meta perfetta per un viaggio fuori dal comune, quasi ai confini del mondo. Il Sudafrica offre una varietà di paesaggi da capogiro, dalle catene montuose ai parchi naturali collegati da strade panoramiche, dal deserto che si trasforma in campi di fiori in primavera fino all’oceano. Non ci basterà qualche riga per descriverne la magnificenza, ma ecco cosa ci si può aspettare durante il tour del Sudafrica.

Itinerario

1° giorno: Malpensa
Partenza da Milano per Cape Town. Pasti e pernottamento a bordo.
2° giorno: Cape Town
All’arrivo trasferimento in hotel nei dintorni di Cape Town, che offre tutto quello che si può chiedere ad una città: storia, monumenti, folklore, divertimenti, bellezze naturali, mare, montagne, fauna, flora. Forse meno conosciuta rispetto ad altre, Cape Town può di certo rientrare nella lista delle città considerate tra le più belle
del mondo. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
3°giorno: Cape Town
Oggi visiteremo il centro storico di Cape Town che racchiude i monumenti e le principali attrattive della città: dal Castello di Buona Speranza, la struttura più antica del Sud Africa, a Greenmarket Square, l’Old Town House, il municipio, la St George Mall e l’omonima Cattedrale. Ci sposteremo poi nel Victoria & Alfred
Waterfront, il vecchio porto abbandonato ora ristrutturato, divenuto l’area più visitata della città, piena di bar, ristoranti, negozi e Musei. Da lì partiremo in traghetto per andare a visitare Robben Island, l’isola carcere che ha ospitato Nelson Mandela per molti anni. Cena e pernottamento.
4° giorno: Cape Town – La penisola del Capo
Dopo la prima colazione partenza in minibus per la meravigliosa Penisola del Capo, un lembo di terra che separa idealmente le acque dei due Oceani. Vedremo foche, pinguini, scimmie e se saremo fortunati, le balene, ma soprattutto un alternarsi di grandiosi paesaggi mozzafiato. Pranzo libero consigliato sotto il faro del
Capo con una vista da sogno… Cena e pernottamento.
5° giorno: Cape Town – Regione dei Vigneti
Giornata dedicata alla scoperta della zona dei vigneti, tra morbide colline, piacevoli cittadine, assaporando qualche buon vino sudafricano. Nel pomeriggio, tempo permettendo, saliremo sulla Table Mountain con la Cableway, una funivia panoramica girevole che offre panorami indimenticabili sulla città e sull’oceano.
In vetta svariate possibilità di passeggiate dalle più impegnative alle più semplici. Cena e pernottamento.
6° giorno: Cape Town – Johannesburg
In mattinata lasceremo l’hotel per il trasferimento in aeroporto e il volo per Johannesburg, trasferimento privato in hotel, cena e pernottamento. All’arrivo visita del toccante Museo dell’Apartheid con guida sudafricana parlante italiano. Questo straordinario museo prende in esame con spietata accuratezza l’epoca della segregazione razziale in Sudafrica e costituisce una tappa assolutamente imperdibile per tutti i viaggiatori che desiderano approfondire le loro conoscenze su quel periodo storico. Nel tardo pomeriggio sistemazione in hotel per la cena e il pernottamento.

7° giorno: Johannesburg – Hazyview
Giornata di trasferimento attraverso gli incantevoli paesaggi di questa zona: cascate, villaggi e le famose strade panoramiche della regione del Mpumalanga. Nel pomeriggio arrivo ad Hazyview, sistemazione in hotel per la cena e il pernottamento. 
8° giorno: Hazyview – Kruger
Sveglia alle luci dell’alba per dedicare la giornata all’avvistamento degli animali. Entreremo al Kruger nella zona di Skukuza, l’area più battuta dalla fauna locale. Con un po’ di fortuna potremo avvistare i Big Five, un tempo i cinque animali più difficili da cacciare, oggi fortunatamente da fotografare (elefanti, rinoceronti, bufali, leoni, leopardi) Rientro in hotel per un po’ di relax, la cena e il pernottamento.
9° giorno: Hazyview – Mpumalanga
Ancora una giornata per assaporare le bellezze della zona: il nuovo nome, adottato nel 1995, significa “il luogo dove sorge il Sole” in lingua Zulu. Oggi ammireremo la parte più visitata: il Blyde River Canyon. Rientro in hotel per la cena e il pernottamento.
10° giorno: Hazyview
Ultima giornata dedicata al safari e al relax nel bellissimo parco Kruger. Rientro in hotel per un po’ di relax, la cena e il pernottamento. 
11° giorno: Hazyview – Pretoria
Dopo colazione, check out per ripartire di nuovo verso le città e andare a visitare la parte più interessante di Pretoria, la zona del Parlamento e del Freedom Park con la Statua di Mandela, dove Madiba, così era chiamato in Sud Africa, nel 1994 ha parlato per la prima volta da presidente alla nazione. Cena e pernottamento.
12° giorno: Pretoria – Johannesburg
Dopo colazione, ancora tempo per visitare la capitale amministrativa del Sudafrica, una cittadina molto bella che sfoggia con orgoglio un’attraente zona centrale punteggiata da graziose case d’epoca, sobborghi pieni di verde e ampie strade che tra ottobre e novembre vengono vivacizzate dalle macchie viola degli alberi
di jacaranda. Pretoria è una città molto più afrikaner di Johannesburg e i suoi bar e i suoi ristoranti sono assai meno cosmopoliti, in quanto fino a non molto tempo fa questa tranquilla città era il cuore del regime dell’apartheid e il suo stesso nome era considerato un simbolo dell’oppressione razziale. Oggi Pretoria ospita un numero sempre maggiore di impiegati neri e di dipendenti di ambasciate straniere, che contribuiscono a conferire alla città un nuovo taglio multiculturale. Nel pomeriggio trasferimento all’aeroporto di Johannesburg e partenza per il volo di rientro per l’italia con arrivo a Milano il giorno successivo.
13°giorno : Milano
Arrivo in Italia.
NB. Possibilità di aggiungere a fine tour le Cascate Vittoria con una giornata dedicata alle Victoria Falls. Sono tra le cascate più spettacolari del mondo. Si trovano lungo il corso del fiume Zambesi (o Zambezi), che in questo punto demarca il confine geografico e politico tra lo Zambia e lo Zimbabwe. Il fronte delle cascate è
molto lungo, più di un chilometro e mezzo, mentre la loro altezza media è di 128 metri. La loro spettacolarità è dovuta alla geografia particolare del luogo nel quale sorgono, una gola profonda e stretta, che permette quindi di ammirare tutto il fronte della cascata dall’altra sponda, esattamente davanti al salto. Rientro in hotel per la cena e il pernottamento.

 

Foto

Proceed Booking